PROGETTO RIVOLTO AGLI STRANIERI

E' stato pubblicato all'Albo Pretorio del Comune e sulla odierna Gazzetta ufficiale della Regione siciliana, il bando per l'affidamento della gestione del progetto denominato “G2 Seconde Generazioni crescono”, previsto nell'accordo di programma 2006, rivolto alle seconde generazioni di stranieri presenti in Italia. La gara d'appalto, per un importo di 163 mila e 900 euro, sarà esperita il 6 agosto alle ore 10, e prevede l’affidamento della gestione del servizio per la durata di diciotto mesi, dalla data di consegna. Il capitolato speciale d’oneri ed i documenti complementari possono essere richiesti agli uffici dell'Area coordinamento sociale - Dipartimento sociale - via F. Bisazza n. 60, dalle 9 alle ore 12, dal lunedì al venerdì, e sono consultabili sui siti internet www.comune.messina.it e www.cittadimessina.it. Destinatari diretti sono prime e seconde generazioni di stranieri, comunità migranti, soggetti giovani, collettivi informali e società civili; destinatari intermedi sono il terzo settore cittadino, scuole ed università, istituzioni territoriali e stackeholders. Il progetto si espliciterà in linee di attività relative alla promozione dei diritti e coscientizzazione dei processi di cittadinanza attiva (seminari sui diritti di cittadinanza delle seconde generazioni, realizzazione di un sito internet); protezione e promozione delle diversità culturali (attivazione di due centri interculturali permanenti di formazione alla lettura ed alla multimedialità, laboratori interculturali, work shop con artisti ed intellettuali dei paesi di origine); costituzione di un gruppo G2 e pubblicazione e diffusione degli atti dei seminari. Saranno inoltre attivati due centri interculturali di formazione alla lettura ed alla multimedialità all'interno di due quartieri dove è radicata la presenza di migranti, dotati di centri di documentazione con collezioni bibliografiche, discografie, videoteche, e di postazioni con accesso libero ad internet, e strumentazioni audio-video. I centri svolgeranno attività permanenti, con l'attivazione di laboratori all'interculturalità con gli studenti delle scuole di secondo grado e promossi percorsi formativi ad hoc all'interno delle scuole cittadine. Saranno anche organizzati tre workshop con artisti ed intellettuali dei paesi di origine. Il progetto “G 2 seconde generazioni crescono” ha come obiettivo favorire percorsi di inclusione sociale anche valorizzando le nuove forme identitarie e culturali di cui i giovani stranieri sono portatori; sensibilizzare i vari attori sociali al riconoscimento ed al rispetto delle diversità culturali e sostenere forme di dialogo interculturale tra giovani italiani e stranieri; favorire il dialogo intergenerazionale tra immigrati di prima e seconda generazione. Il progetto si prefigge infine di mettere in rete tutte le soggettività formali ed informali che a vario titolo entrano in contatto con l'universo G2; promuovere azioni sistematiche di prevenzione della discriminazione con particolare attenzione ai giovani, una riflessione collettiva sui diritti di cittadinanza e la conoscenza delle culture di origine; favorire l’autorganizzazione delle seconde generazioni e l'incontro tra realtà artistiche singole e collettive provenienti da paesi di forte immigrazione; offrire percorsi formativi di conoscenza e confronto; prevenire l'esclusione sociale ed agire sul disagio intergenerazionale anche con interventi di mediazione familiare, e promuovere percorsi di educazione interculturale. Eventuali informazioni potranno essere richieste presso alla segreteria dell’Assessorato comunale alle politiche per la famiglia, via Felice Bisazza n. 60. Il bando all'indirizzo www.cittadimessina.it/secondegenerazionibando.pdf ed il capitolato all'indirizzo www.cittadimessina.it/secondegenerazionicapitolato.pdf o al link "news".