In tre arrestati per rissa nel messinese

Cesaro'  (Messina) - I carabinieri hanno arrestato Calogero Filippo Saraniti, 22 anni, Roberto Cantali, 35 anni e Antonino Cantali 24 anni, con l'accusa di rissa aggravata. Secondo i militari dell'Arma i tre per vecchi rancori personali prima si sarebbero insultati a vicenda e poi avrebbero iniziato una lite prendendosi a calci e pugni in un bar.  I carabinieri giunti sul posto hanno poi sedato la lite e hanno trasportato Saraniti e Antonino Cantali all'ospedale di Bronte. I sanitari hanno riscontrato a Saraniti l'asportato parziale del padiglione auricolare sinistro, e lo hanno giudicato guaribile in 30 giorni, mentre a Cantali e' stata riscontrata una tachicardia con difficolta' respiratoria ed e' stato giudicato guaribile in 7 giorni.  (D.B.)