Truffe con carte d’identità false, arrestato

CAPO D'ORLANDO (MESSINA) - I carabinieri hanno arrestato Roberto Pizzino, 48 anni di Brolo, titolare di un negozio di abbigliamento a Capo d'Orlando. Secondo i militari, l'uomo utilizzava una decina di documenti d'identità falsi per fare acquisti e accedere a finanziamenti e avrebbe messo, così, a segno truffe per diverse centinaia di migliaia di euro.