Biis, ‘pronti a fare nostra parte’

Banca Infrastrutture Innovazione e Sviluppo, gruppo Intesa San Paolo (ISP.MI: Quotazione), è pronta a fare la sua parte nel progetto del ponte sullo Stretto di Messina.

"Siamo pronti a mettere quanto è necessario", ha detto l'AD e direttore generale Mario Ciaccia.

"Sono stati stanziati 1,3 miliardi, siamo pronti a mettere quello che serve e poi eventualmente a sindacarlo", ha aggiunto ricordando che gli investimenti complessivi sono pari a 4,5 miliardi.