Questa mattina a Torre Faro demolizione del manufatto abusivo “ai piedi” del Pilone

Dopo ben ventisei anni la spiaggia più “famosa” della riviera nord "si libererà" finalmente della celebre abitazione illegittimamente costruita sul demanio pubblico. Dopo ben 26 anni, infatti, troverà esecutività l'ordinanza di demolizione di un manufatto abusivo in cui risiede un nucleo familiare di tre persone. piloneSul posto già presente l'assessore alle politiche del mare Pippo Isgrò incaricato di coordinare l'intervento che verrà effettutato con i mezzi pesanti dell'autoparco e con la collaborazione del personale dell'assessorato al risanamento e all'urbanisitica.