Continua fino al 25 agosto il Progetto “In acqua sicuri” per i bambini del Distretto di Patti

Fino al 25 agosto prosegue il Progetto "In acqua sicuri" per i bambini del Distretto di Patti organizzato dal Cesv e dal Coordinamento Locale di Comunità del D30

Nuovi appuntamenti il 7 e 10 agosto a Librizzi (Piscina Agriturismo Le Rocche) e Montagnareale (Piscina Comunale), dalle 9 alle 11

di S.I.

Giornate di sensibilizzazione per la sicurezza balneare, nel territorio di Patti, dal 31 luglio al 25 agosto, per i bambini dagli 8 ai 10 anni. Il Centro Servizi per il Volontariato di Messina e il Coordinamento Locale di Comunità del Distretto socio-sanitario D30, promosso dal Cesv e costituito da una rete di associazioni, con referente la dr.essa Tina Camuti per l’ass. “La Clessidra”, propongono il progetto itinerante “In acqua sicuri”. L’iniziativa è rivolta a bambini, anche diversamente abili, residenti nei Comuni rivieraschi e nei Comuni montani che fanno parte del Distretto socio - sanitario di Patti.

In programma un intervento di salvataggio a nuoto, un intervento di rianimazione cardiopolmonare, le "10 regole d'oro per fare un bagno sicuro", una gara a squadre di prove a quiz sui contenuti della formazione e prove pratiche. Al termine delle gare verranno consegnati a tutti i bambini partecipanti un attestato di partecipazione, una bandana e un gioco didattico da tavolo sulle regole della sicurezza balneare.

“Il progetto" – sottolineano le associazioni proponenti - "intende creare nei bambini dagli otto ai dieci anni una cultura della responsabilità per sé stessi e per gli altri. L’organizzazione delle giornate di sensibilizzazione vuole essere una valida risposta formativa, caratterizzata da un’importante valenza di servizio sociale, oltre che di percorso educativo e didattico. In particolare essa si prefigge i seguenti obiettivi: educare e sensibilizzare i giovani alla prevenzione e sicurezza in acqua; contribuire a formare cittadini responsabili, pronti ad agire con consapevolezza e con sicurezza nei casi di emergenza; gettare le basi per una più vasta educazione e sensibilizzazione giovanile alla cultura di Protezione Civile, per costruire un linguaggio comune che possa stimolare un coinvolgimento e una responsabilizzazione anche nei non addetti ai lavori”, concludono le associazioni.

Date e luoghi del Progetto:

31 LUGLIO UCRIA

Spiaggia di Capo d'Orlando

1  AGOSTO  SAN PIERO PATTI

Piscina Agriturismo Le Rocche

5 AGOSTO RACCUIA

Spiaggia

7 AGOSTO  LIBRIZZI

Piscina Agriturismo Le Rocche

10 AGOSTO MONTAGNAREALE

Piscina Comunale

22 AGOSTO  GIOIOSA MAREA

Spiaggia Gioiosa Marea

25 AGOSTO  SANT’ANGELO DI BROLO

Piscina Agriturismo "Parco degli Ulivi"

Partecipano più attivamente a questa iniziativa:

La Società Nazionale Salvamento di Brolo

L’associazione Il filo della memoria di Librizzi

L’AVIS sezione Sant’Angelo di Brolo

L’AVIS sezione di Gioiosa Marea

ANSPI sezione di Montagnareale

L’associazione La Sorgente di Raccuia

La Misericordia di San Piero Patti per il Comune di Ucria

L’associazione Kypsele  e Agesci per il Comune di San Piero Patti

Il programma

Le attività verranno svolte la mattina dalle ore 09.00 alle ore 11.00. ( in piscina o in mare a secondo le esigenze organizzative delle associazioni che collaborano nell’iniziativa). In particolare i partecipanti avranno la possibilità di assistere ad un intervento di salvataggio a nuoto, un intervento di rianimazione cardiopolmonare, e a una lezione sulle 10 regole d’oro per fare un bagno sicuro. Le dimostrazioni e le attività formative saranno svolte da un Istruttore Iams (Istruttore nelle Arti Marinaresche per il Salvataggio) supportato da alcuni bagnini di salvataggio.  A questi momenti formativi seguirà una gara a squadre, nella quale i partecipanti si cimenteranno in prove a quiz sui contenuti della formazione e in alcune prove pratiche (corsa a ostacoli, corsa coi sacchi, staffette….). Al termine delle gare verranno consegnati a tutti i partecipanti un attestato di partecipazione, un gioco didattico da tavolo sulle regole della sicurezza balneare e una bandana, dal responsabile della Società Nazionale Salvamento di Brolo, dai responsabili delle associazioni partner dell’iniziativa e dalle autorità intervenute.

Per informazioni: Cesv, Centro Servizi per il Volontariato di Messina, Via G. La Farina n. 7, tel. 090/6409598, fax 090/6011825, numero verde 840702999, e-mail info@cesvmessina.it, e sede territoriale Cesv di San Piero Patti, via I Maggio 2 c/o Sede Misericordia, tel. +39.0941.660211 – fax +39.0941.660211 - e-mail sanpieropatti@cesvmessina.it.