MANIFESTAZIONE CONTRO IL PONTE SULLO STRETTO DI MESSINA

8 AGOSTO 2009

Messina

Piazza Cairoli

ore 18,00

Dopo più di tre anni il movimento contro il ponte sullo Stretto rinnova la sua mobilitazione contro quest'opera inutile, antieconomica e devastante sia per l'ambiente che per la popolazione.

L’iter per la sua realizzazione, dopo una illusoria sospensione, ha ricevuto quest’anno un forte input economico di circa 1 miliardo e 300 milioni di euro per il prosieguo della progettazione affidata alla cordata capeggiata da Impregilo.

Le ragioni della nostra opposizione a questa autentica follia sono più che mai valide e attuali ed è proprio per gridare forte il nostro dissenso a questa opera assurda, che manifesteremo insieme a Messina il prossimo 8 Agosto.

  • per dire no al ponte che sta drenando risorse economiche ancora oggi per progettare un'opera che a detta dello stesso coordinatore scientifico del progetto (Ing. Remo Calzona), non è realizzabile
  • per dire no ad un'opera che avrebbe un impatto devastante sul delicatissimo patrimonio naturale dello Stretto di Messina, unico al mondo per ricchezza e particolarità, sia in mare che sulla terraferma.
  • Per dire no alla devastazione della città che diventerebbe un intero cantiere per anni e anni, in una delle zone a più alto rischio sismico del mondo, con piloni giganteschi che poggerebbero su faglie attive "misteriosamente scomparse" dal progetto del 2002, come dimostrato dalle associazioni ambientaliste nel 2003 e come confermato dal coordinatore scientifico dello stesso progetto.
  • Per dire no ad una presunta soluzione di attraversamento dello Stretto che ha costi elevatissimi, mentre si dismette giorno dopo giorno, senza investire quel poco che servirebbe, il traghettamento via nave ed aliscafo, decisamente più sostenibile ed economico.

Scendiamo in piazza ancora una volta per sconfiggere il mostro che minaccia lo stretto di Messina.

VI ASPETTIAMO A MESSINA L'8 AGOSTO, ALLE ORE 18,00 A PIAZZA CAIROLI !

Cordialmente,

Anna Giordano