Tennis femminile: Pennetta in finale a Los Angeles

Flavia Pennetta continua il suo momento magico. La tennista brindisina supera in tre set la russa Maria Sharapova e conquista la finale del torneo WTA di Los Angeles (cemento, $ 700.000), dove affronterà l'australiana Samantha Stosur. L'azzurra gioca una grande partita, mostrando il suo miglior tennis nel momento decisivo del terzo set, quando riesce a strappare il servizio all'avversaria e poi a chiudere il confronto dopo 2h04' di gioco.

Da segnalare che Flavia, che a Los Angeles difende i punti della finale conquistata lo scorso anno (si arrese a Dinara Safina), nel corso del torneo aveva già messo in riga due tenniste russe, e per giunta entrambe top-ten: nei quarti Vera Zvonareva, seconda favorita del torneo e numero 7 del ranking Wta, e negli ottavi Nadia Petrova (n.5 del seeding e 10 del ranking).

E' il primo successo in carriera per la Pennetta contro la siberiana, dopo le due precedenti sconfitte (Wimbledon 2008 e Indian Wells 2004), e la brindisina ha vinto 13 degli ultimi 14 match disputati con questa finale, il successo a Palermo e la semifinale a Bastad. Se riuscirà a vincere il torneo (non ci sono precedenti con la Stosur), salirà all'undicesimo posto in classifica, eguagliando il suo miglior ranking della carriera.

I risultati delle semifinali:

(10) Flavia Pennetta (ITA) b. Maria Sharapova (RUS) 62 46 63

(13) Samantha Stosur (AUS) b. Sorana Cirstea (ROM) 63 62

di Datasport