L’ATLETICO VILLAFRANCA COMPLETA L’ORGANICO

Ci si allenaTre i giocatori ufficializzati dalla dirigenza. Si tratta degli esterni Carmelo Gitto (confermato) e Danilo Di Maria e del portiere Marcello Aloisi, questi ultimi due provenienti dallo Sporting Club Fiumara. Inizia, intanto, oggi la seconda settimana di preparazione estiva. La squadra messinese del presidente Franco Feminò, dopo i primi carichi di lavoro atletico, ha cominciato sabato scorso a prendere confidenza con il pallone agli ordini dell’esigente tecnico Nino Rinaldi.

Inizia oggi la seconda settimana di preparazione estiva per l’Atletico Villafranca. La squadra messinese, dopo i primi carichi di lavoro atletico, ha cominciato sabato scorso a prendere confidenza con il pallone agli ordini dell’esigente tecnico Nino Rinaldi. Tre, intanto, i giocatori ufficializzati dalla dirigenza. Si tratta degli esterni Carmelo Gitto e Danilo Di Maria e del giovane portiere Marcello Aloisi. Per il 24enne Gitto si tratta di una gradita conferma dopo l’ottima stagione d’esordio in C1 proprio con la maglia dell’Atletico Villafranca. Calciatore dalle spiccate qualità tecniche è un laterale capace di saltare l’avversario con grande facilità e di andare a bersaglio grazie ad un tiro secco e preciso. A suo favore parlano le ben 36 reti (comprese le 9 in Coppa) siglate nel suo primo anno del massimo campionato regionale di calcio a 5. Un bottino ragguardevole, che ha suscitato - nei mesi scorsi - l’interesse anche di società di serie superiore. La sua volontà primaria è stata, però, quella di migliorarsi ulteriormente con i giallorossi. E’ stata una piacevole sorpresa del torneo 2008/2009 anche Aloisi (classe ’87), estremo difensore debuttante in C1 con lo Sporting Club Fiumara. Nonostante le difficoltà proposte dalla categoria, ha collezionato 20 presenze, inclusa la finale regionale dei play off. Il promettente pipelet ha doti importanti e, soprattutto, ampi margini di miglioramento. Prospettive interessanti anche per il mancino Danilo Di Maria (classe ’88), proveniente dall’Under 21 sempre dello Sporting Club Fiumara. Calciatore minuto fa dell’agilità e del dribbling le sue migliori qualità. Ritornando agli allenamenti settimanali dell’Atletico Villafranca, l’allenatore peloritano intende stimolare il gruppo con intense sedute giornaliere; previste due amichevoli (mercoledì e giovedì) ed una pausa sabato (Ferragosto), mentre domenica è già stato fissato un appuntamento mattutino. Passeranno, infine, almeno altri dieci giorni prima di conoscere il calendario del torneo di C1, che scatterà sabato 5 settembre.