“PREMIAZIONE CORTOMETRAGGI”

Serata finale della III edizione del Ficarra Film Festival promossa dal Centro Culturale Itard e dal Comune di Ficarra, conclusasi con la premiazione dei cortometraggi risultati vincitori. Il primo premio della giuria di qualità è andato al giovane regista Vito PALMIERI con il corto “Se ci dobbiamo andare, andiamoci”, il premio della giuria popolare è andato invece al corto “Motore!”del regista Alessandro MARINARO.

Particolari menzioni sono state date a Gabriele GISMONDI per il suo “Poggioreale 41” e a Pierluigi FERRANDINI per “Vietato Fermarsi”.

Soddisfazione da parte degli organizzatori per il grande successo ottenuto sia da parte del pubblico e della critica,via via la manifestazione sta diventando un punto di riferimento per gli appassionati di produzione e di regia. Quest’anno, sono stati più di 50 i cortometraggi provenienti da tutta Italia ma anche dall’estero. A selezionare i lavori ci ha pensato  Francesco CALOGERO e una commissione presieduta dall’attore Francesco SALVI, affiancato dal regista e musicologo Francesco Leprino, e dal funzionario di Sicilia Film Commission dell’assessorato regionale dei   Beni culturali, Ignazio La Playa.

Ospite della rassegna, Giuseppe LEPRINO al quale si deve  l’apertura a Ficarra della prima sala cinematografica dei Nebrodi.