DROGA: ARRESTATO TRAFFICANTE LIBERIANO RICERCATO A MESSINA

(AGI) - Era sfuggito all'arresto la notte del 22 giugno a Palermo, adesso la Guardia di Finanza di Messina ha rintracciato a Castelvolturno (Caserta) il liberiano Godfred Bonaventure, 33 anni, ricercato per traffico di eroina, e gli ha notificato un provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso l'8 luglio dal gip di Messina, Antonino Genovese. Con lui e' stata arrestata la sua compagna e connazionale, Mercy Kabella, 20 anni, trovata in possesso di 207 grammi di eroina. L'affricano era stato identificato in giugno dai finanzieri su un treno diretto a Palermo e nascosti nel suo zaino, sotto uno strato di caffe', erano stati trovati 300 grammi di eroina. Bonaventure pero' non era stato arrestato subito, ma invece era stato seguito fino a Palermo per individuare il destinatario dello stupefacente, Samuel Kebba, anch'egli liberiano, che era stato arrestato. Bonaventure era invece era riuscito a fuggire, ma gli investigatori dello Scico lo hanno individuato intercettando il suo telefonino. La donna e' stata rinchiusa nel carcere femminile di Pozzuoli, mentre Bonaventure e' stato condotto nel penitenziario di Santa Maria Capua Vetere.