Investe sub con la barca e scappa, ricercato diportista

TAORMINA (MESSINA) - Un turista veneto di 61 anni che stava effettuando un'immersione subacquea nello specchio di mare di Taormina (Messina) nella frazione di Mazzeo, è rimasto ferito dopo essere stato investito da un' imbarcazione. Il sub è stato soccorso e portato nell'ospedale 'San Vincenzo' di Taormina, dove i medici hanno riscontrato una ferita all'avambraccio destro e una frattura esposta e scomposta: lo hanno medicato giudicandolo guaribile in 40 giorni. I carabinieri indagano per individuare il diportista fuggito dopo l'incidente.