Caldo: allarme in 13 citta’, 41 gradi a Messina

La città più calda d'Italia, tra le 30 prese in esame dal sistema, è Messina, dove fino a sabato è prevista una temperatura percepita di 41 gradi. Sono cinque le città italiane oggi investite da un'ondata di calore; diventeranno otto domani e ben 13 dopodomani. Coinvolte tutte le regioni, dal Nord al Sud. A Messina la temperatura percepita, a causa degli alti livelli di umidità, tocca i 41 gradi. Lo segnala il sistema di previsione e prevenzione del fenomeno promosso dalla Protezione civile. L'allarme oggi interessa Milano, Roma, Brescia, Latina e Perugia. Domani coinvolgerà anche Venezia, Firenze e Bologna, dopodomani si aggiungeranno Bolzano, Civitavecchia, Messina, Rieti e Trieste. Dopo Messina, i termometri più bollenti si trovano a Latina (40 gradi), Civitavecchia (39), Milano e Bologna (38), Brescia e Firenze (37).            48f422a8bdd8b45c399e6b03760bebc20(ANSA)