Sgominata banda di usurai in Calabria tra Vibo e Lamezia Terme

Una banda di usurai e' stata sgominata dalla GdF nel vibonese e nel lametino.

Undici le persone arrestate.

I reati contestati sono di usura e frode, con l'aggravante delle modalita' mafiose.

Tre degli arrestati hanno ottenuto i domiciliari.

Le indagini dei finanzieri del Gico di Catanzaro e dello Scico di Roma sono state coordinate dalla Procura antimafia del capoluogo calabrese.

(Ansa, 20 agosto)