‘ndrangheta: arrestato latitante calabrese in Olanda

454003905_340877c977

Arrestato a L'Aja in Olanda un esponente della 'ndrangheta, condannato in Italia per omicidio, tentato omicidio e associazione mafiosa.

Gianluca Racco, 30 anni, era inserito nell'elenco dei cento latitanti piu' pericolosi. E' affiliato alla cosca Commisso di Siderno.

A suo carico una condanna all'ergastolo per omicidio, tentato omicidio e traffico di sostanze stupefacenti.

L'arresto e' stato eseguito dagli organi della polizia olandese e dai Carabinieri di Reggio Calabria.

(Ansa, 21 agosto)