Berlino: Terzo caso di doping ai Mondiali di Atletica

La marocchina Mariem Alaoui Selsouli e' risultata positiva ad un controllo antidoping effettuato nel corso dei Mondiali di atletica. Lo ha annunciato la stessa atleta, che oggi ha dato forfait nella finale dei 1500 metri, ad un'agenzia di stampa marocchina.

E' il terzo caso di doping ai Mondiali dopo quello del marocchino Kamal Chatbi (3000 siepi), risultato positivo ad un anabolizzante, e della nigeriana Amaka Ogoegbunam (400 ostacoli) positiva al metenolone, uno steroide.

(Ansa, 23 agosto)