Violenza e minacce arrestato un 27enne

Un cittadino italiano di 27 anni (G.S. le iniziali), originario della provincia di Messina ma residente a Parma è stato denunciato venerdì notte per detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio, minacce, danneggiamento aggravato, ricettazione e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Ieri mattina, non appena rilasciato dagli agenti della questura al termine delle operazioni di redazione degli atti, è stato arrestato per il reato di violenza e minaccia a pubblico ufficiale.

(D.B.)