Pensionato aggredisce la moglie, arrestato

SAPONARA (MESSINA) - I carabinieri hanno arrestato un pensionato C.G., di 61 anni, con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e detenzione abusiva di munizioni. L'intervento dei militari dell'Arma è scattato dopo una telefonata al 112 che segnalava una lite nell'abitazione del pensionato a Saponara, in provincia di Messina. I carabinieri giunti sul posto hanno scoperto che l'anziano aveva aggredito la moglie per futili motivi. La donna ha riferito di avere subito, anche in passato analoghe minacce e violenze da parte dell'uomo. Dopo una perquisizione a casa del pensionato i carabinieri hanno trovato anche delle munizioni detenute illegalemente.