Il caldo non dà tregua

Ancora temperature elevate e città esposte a ondate di calore, tra oggi e domani,  soprattutto al Centro-Sud. E' quanto si rileva dai dati della Protezione civile. Roma, Civitavecchia, Latina e Messina sono segnalate caldo_ansa.jpg_370468210a livello 3, ossia un livello di allerta anche per la salute dei cittadini, soprattutto malati, anziani e bambini, per il rischio di ondate di calore.  Oggi nella capitale il termometro salirà fino a 35 gradi di massima, ma a causa dell'umidità la temperatura percepita sarà attorno ai 39 gradi. Stessa situazione anche a Messina, dove numerosi roghi si sono sviluppati nei villaggi di Sperone, Tono, Casabianca, Curcuraci e Faro superiore. I vigili del fuoco  stanno lavorando per domare gli incendi. E'  anche andato in fiamme parte di un chiosco bar a Casabianca forse per un conto circuito.