Secondo uno studio del World Lung Foundation e dell’American Cancer Society il fumo farà 6mln di morti nel 2010

E se il trend non si arresterà, nel 2020 i morti saranno 7mln

Tratta da: www.bioblog.it

Il fumo ucciderà sei milioni di persone nel 2010 per cancro, problemi cardiaci, enfisema ai polmoni e altro. E' emerso da un studio. Protagonisti, il World Lung Foundation e l'American Cancer Society secondo cui il fumo costa all'economia 500 miliardi di dollari l'anno in spese mediche, danni a produttività e ambiente. Responsabile di un decimo delle morti nel mondo, l'anno prossimo toglierà la vita a oltre 5,5mln di persone e se il trend resterà nel 2020 i morti saranno 7mln.

(ANSA)