Marea nera in 20 Km di costa calabrese

Lo afferma la Guardia Costiera di Reggio

Sono 20 i chilometri di costa interessati dalla presenza della macchie di catrame comparse ieri nello Jonio reggino. Lo afferma in un comunicato la Guardia costiera di Reggio Calabria, secondo cui è continuata incessante l'attività di raccolta di prodotto spiaggiatosi da parte degli uomini e mezzi impiegati dalle varie Amministrazioni comunali. Sono operativi due mezzi specializzati per la rimozione e bonifica in mare di materiale inquinante del Ministero dell'Ambiente.

(ANSA)