Niscemi: ostetricia chiusa, 30 gestanti la occupano

La protesta nel nuovo ospedale di Niscemi nel nisseno

Foto tratta da: http://images.virgilio.it

Trenta donne in gravidanza hanno occupato il reparto di ostetricia del nuovo ospedale di Niscemi (CL). Da ieri, infatti, le puerpere protestano contro la chiusura dell'unita', avvenuta il 19 luglio scorso, provocata dalla mancanza di medici che erano in ferie. Il sit-in proseguira'a tempo indeterminato, fino a quando non si avranno certezze sulla completa riapertura del reparto maternita' dove oggi ha ripreso a funzionare solo il day hospital.

(ANSA)