Tv, Videocracy, Alfano

«E’ la prova, l’ennesima, che questo governo, a capo del quale sta non a caso un ex piduista, sta portando a compimento il famoso Piano Rinascita per trasformare l’Italia in un regime. In questa situazione non ci si deve, quindi, meravigliare se l’informazione sgradita al “caimano” viene sistematicamente o cancellata o marginalizzata. Mi fa piacere che, seppure in ritardo, se ne stiano accorgendo anche alcuni esponenti dell’opposizione. In Europa e nel resto del mondo democratico se ne sono accorti già da tempo». Lo ha dichiarato il deputato europeo dell’Idv Sonia Alfano, commentando la notizia del rifiuto, da parte della Rai e di Mediaset, di mandare in onda il trailer del film “Videocracy”.