Perdonanza: annullata cena L’Aquila

Berlusconi non andra' al corteo, delegato Gianni Letta

www.perdonanza-celestiniana.it

La sala stampa vaticana ha comunicato che la cena della Perdonanza annunciata per questa sera all'Aquila, e' stata annullata. Alla cena avrebbero dovuto partecipare, fra gli altri, il segretario di Stato vaticano, card. Bertone e il presidente del Consiglio Berlusconi. Il premier avrebbe inoltre deciso di non andare piu' alle celebrazioni ma di delegare, per il governo, il sottosegretario alla presidenza Gianni Letta 'per evitare - si legge nella nota - strumentalizzazioni'.

(ANSA)