Scuola Messina: pubblicate le Assegnazioni e le Utilizzazioni Scuola Primaria, dell’infanzia e A043. Ancora zero posti per i precari

di Sostine Cannata

Tratta da: ultimaora.files.wordpress.com

In data 27 agosto 2009 sono state pubblicate per la Provincia di Messina le Assegnazioni Provvisorie e le Utilizzazioni Provinciali e Interprovinciali per la Scuola Primaria, per la Scuola dell’Infanzia su posti comuni e per la Classe di Concorso A043 “Italiano, storia, geografia e educazione civica per la scuola secondaria di I grado”.

La situazione è tragica.

Per la Classe di Concorso A043 non è rimasto alcun posto per i precari e non è stato assegnato alcun posto a coloro i quali avevano fatto domanda di Assegnazione da fuori provincia. Ciò significa che i soprannumerari nella provincia non sono stati assorbiti neanche dall’organico di fatto, dopo esser risultati soprannumerari su quello di diritto.

Tratta da: http://i49.servimg.com

Per la Scuola dell’Infanzia 23 richiedenti Assegnazione da fuori provincia hanno di fatto lasciato a casa gli unici 23 precari messinesi che avrebbero potuto lavorare.

Stessa situazione per la Scuola Primaria nella quale i posti altrimenti disponibili per i precari erano 12 e sono stati occupati dai colleghi in ruolo in altre Province.

Anche per i posti di sostegno scuola primaria e dell’infanzia, alla luce della pubblicazione delle Assegnazioni e delle Utilizzazioni, non è rimasto alcun posto per i precari.

Messina conferma ampiamente la propria vocazione demografica involutiva e al tempo stesso si riconferma come una delle Province d’Italia con la maggiore vocazione all’insegnamento in proporzione al numero di abitanti, o meglio alla popolazione scolastica. Bisogna anche ricordare che prima che i corsi di sostegno fossero sostituiti dai Corsi SISSIS, a Messina si bandivano molti più corsi che in città come Palermo e Catania e, certo, non era nell’interesse dei portatori d’handicap. Spesso e volentieri questi corsi erano condizionati da organizzatori che li gestivano come cosa nostra, truccando i concorsi per accedervi, come del resto accadeva in tutta l’Italia Meridionale.

Le griglie di Assegnazioni e utilizzazioni sono pubblicate sul sito www.csame.it