SI AVVICINA L’ESORDIO PER L’ATLETICO VILLAFRANCA

esercizioLa squadra cara al duo Feminò-Picciolo si prepara al debutto in campionato di sabato 5 settembre, quando ospiterà - sul rettangolo di gioco della palestra di Montepiselli - la temibile Futsal Palermo. Il calendario di C1 prevede poi la difficile trasferta con il Real Bagheria e per completare il trittico iniziale la sfida interna con la Futsal Puntese. La società giallorossa ha tesserato, intanto, un nuovo prezioso elemento, che completa ulteriormente l’organico. Si tratta dell’esperto pivot Leo Stracuzzi. Il tecnico dell’Under 21 sarà, invece, Piero Serra.

L’Atletico Villafranca entra in pieno clima campionato. La squadra cara al duo Feminò-Picciolo si prepara, infatti, all’esordio nel massimo torneo regionale di calcio a 5 di sabato  prossimo, quando ospiterà - sul rettangolo di gioco della palestra di Montepiselli - la temibile Futsal Palermo del presidente Liborio Guida. Il calendario di C1 prevede poi la difficile trasferta con il Real Bagheria e per completare il delicato trittico iniziale la sfida interna con la Futsal Puntese. Sono in programma, invece, il 5 dicembre ed il 10 aprile (14esima e 29esima giornata) gli attesi derby con lo Sporting Peloro Messina. Per non trascurare alcun particolare lo staff tecnico dei messinesi ha stabilito un intenso programma di allenamenti per la settimana che precede l’avvio del torneo. I ragazzi allenati da Nino Rinaldi disputeranno mercoledì a Reggio Calabria un’amichevole con i pari-categoria della Fata Morgana C5, ambiziosa squadra reggina che punta alla promozione. Sarà un test importante per appurare lo stato di forma del gruppo a pochi giorni dal debutto ufficiale e per trarre utili indicazioni sulla condizione di qualche atleta leggermente acciaccato. La società giallorossa ha tesserato, intanto, un nuovo prezioso elemento, che completa ulteriormente l’organico. Si tratta dell’esperto pivot Leo Stracuzzi; giocatore dalle ottime doti fisiche, in grado di partecipare con grande costrutto alla manovra senza disdegnare l’efficace conclusione a rete. Ufficializzato, inoltre, il nuovo tecnico dell’Under 21. A guidare la compagine impegnata, nei prossimi mesi, nell’importante campionato nazionale sarà, infatti, Piero Serra, elemento che vanta una buona esperienza nel calcio a 5 siciliano e che intende trasmettere - fin da subito - la sua contagiosa voglia di fare bene ai giovani talenti locali.