Clima: appello del Papa ai Paesi ricchi

Non siano i popoli più poveri a pagare prezzo dei mutamenti

Tratto da: www.diacoblog.com

'Incoraggio i Paesi industrializzati a cooperare responsabilmente per il futuro del pianeta' afferma il papa. 'E perche' - aggiunge Benedetto XVI dopo l'Angelus a Castelgandolfo - non siano le popolazioni piu' povere a pagare il maggior prezzo dei mutamenti climatici'. Il papa ha augurato agli studenti un buon inizio di anno scolastico ed ha esortato i coniugi a dedicarsi 'generosamente all'educazione dei figli'.

(ANSA)