Messico: arrestati tre killer sospettati di 211 omicidi

Tratta da www.ansa.it

La polizia messicana ha arrestato tre presunti killer legati al narcotraffico e ritenuti responsabili di almeno 211 omicidi. L'arresto dei tre, membri della banda La Linea (considerata il braccio armato dei narcotrafficanti di Ciudad Juarez, nel Nord), e' avvenuto nell'ambito di una operazione contro i cartelli della droga. L'annuncio avviene nel giorno in cui sono stati diffusi i dati sui messicani morti nel tentativo di entrare illegalmente negli Usa: 246 vittime nel 2009.

(ANSA)