Fiat: Termini, rientro tra incertezze

Dopo due settimane di ferie e una di cig

Tratta da: cxp.motonline.com

Dopo 2 settimane di ferie e una di cig, sono rientrati in fabbrica a Termini Imerese gli operai della Fiat e delle aziende dell'indotto. Il clima rimane di incertezza. Secondo i piani, anticipati dall'amministratore delegato Sergio Marchionne, la Fiat dovrebbe continuare a produrre l'attuale Lancia Ypsilon fino al 2011, poi scattera' la riconversione, contro cui si sono schierati i sindacati che attendono di essere convocati entro fine mese al ministero per lo Sviluppo.

(ANSA)