Sanita’: lavoro, condannata Azienda sanitaria

Giudice, condotta antisindacale da Azienda provinciale Catanzaro

Il giudice del lavoro ha condannato l'Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro per condotta antisindacale. Lo ha annunciato il segretario provinciale della Cisl medici di Catanzaro, Nino Accorinti, precisando che l'Azienda e' stata condannata ''per la condotta antisindacale tenuta in merito all'adozione di delibere con le quali venivano riorganizzate alcune unita' operative e affidati i relativi incarichi''.

(ANSA)