4 Settembre 2009

In Israele bloccata una mostra con sette Madonne-Kamikaze

Circolo stampa: i quadri offendevano il cristianesimo

Lilia Chak artist (www.chak-art.gala-studio.com)

E' stata bloccata una mostra con sette Madonne rinascimentali con il volto di donne-kamikaze palestinesi. Dopo una giornata di polemiche, e' arrivato lo stop alla mostra di quadri delle pittrici israeliane, Lilia Chak e Galina Bleikh, in programma al Beit Sokolov, il circolo stampa di Tel Aviv. 'Quei quadri erano offensivi per i congiunti delle vittime del terrorismo palestinese e per il Cristianesimo', ha detto il presidente del circolo, Yossi Bar-Moha.

(ANSA)