5 Settembre 2009

Negli Usa due gemelli rischiano l’esecuzione capitale

Dante e Donte Hall, gemelli monozigoti, accusati dell'omicidio di due persone

Tratta da: http://nuke.avventismo.org

Due fratelli di 25 anni della Florida rischiano di diventare i primi gemelli identici nel braccio della morte. I monozigoti Dante e Donte Hall sono accusati dell'omicidio di due persone, Anthony Blount e Kison 'Little Mule' Evans, durante una rapina tre anni fa in una casa di Eustis vicino a Orlando. Donte e' gia' stato condannato a morte da una giuria ed e' in attesa che il giudice confermi la sentenza. Il processo contro Dante e' cominciato questa settimana.

(ANSA)

ARTICOLO COLLEGATO: "Negli Stati Uniti un uomo dopo 24 anni di galera viene scagionato dall’esame del dna"