6 Settembre 2009

I treni per Reggio Calabria (di Giovanna Marini)

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=3WdH_3tOuEU]

Agli inizi degli anni 70 la città di Reggio Calabria, in competizione con Catanzaro per l'attribuzione del capoluogo di Regione, fu teatro di gravi disordini con blocchi stradali, barricate, occupazione della stazione ferroviaria. La rivolta strumentalizzata dai partiti di estrema destra e capeggiata dal neo fascista Ciccio Franco, caporione di Sbarre, durò più di un anno fino ad assumere i contorni di una vera e propria rivolta contro lo Stato.
Il 22 ottobre 1972 più di 40.000 lavoratori provenienti da ogni parte d'Italia giunsero a Reggio Calabria per testimoniare la loro solidarietà e riaffermare i valori della democrazia sfidando un clima di pesanti intimidazioni e violenza.

Giovanna Marini, Patrizia Nasini, Francesca Breschi: canti popolari tratti dall'opera "Storie di lavoro"

(Fonte: Facebook)