7 Settembre 2009

FFSS: Codacons scettico su cambiamento

Il Codacons si dice 'estremamente scettico' sull'annuncio dell'ad delle Ferrovie di investimenti per i treni dei pendolari. 'Francamente non crediamo ad un consistente miglioramento del servizio, specie se riguarda i pendolari - afferma il presidente dell'associazione di utenti e consumatori, Rienzi - Speriamo che i fatti ci smentiscano. Farebbe bene Moretti a far si' che i treni esistenti arrivino puntuali a destinazione, con carrozze pulite e non sovraffollate'. (Ansa, 7 settembre)