7 Settembre 2009

Influenza A, Gelmini: nessun rinvio dell’anno scolastico

GelminiIl ministro dell'Istruzione Gelmini ribadisce il no ad un rinvio dell'inizio dell'anno scolastico a causa dell'influenza A.

 'Ad oggi si sono verificati casi circoscritti e non ci sono motivazioni per un provvedimento cosi' drastico', spiega a Mattino Cinque.

Ricorda poi che se in una scuola si verificheranno casi di influenza 'ci sara' un controllo dell'autorita' sanitaria, un coinvolgimento del dirigente scolastico e del Comune. Si provvedera' solo in quel caso alla chiusura'.

(Ansa, 7 settembre)