8 Settembre 2009

Spaccio di sostanze stupefacenti, due gli arrestati

Due arresti per spaccio di droga sono stati  effettuati, in due diverse operazioni nei quartieri di Giostra e a Mangialupi dagli agenti della Squadra Mobile e da quelli del commissariato Nord. Pietro Palmeri, 36 anni, avvistato dagli agenti della mobile in piazza Verga di Mangialupi, nel pomeriggio di ieri, si è disfatto di un involucro di eroina che stava smerciando e che una volta recuperato, ha rivelato il suo contenuto: poco più di 8 grammi di cocaina purissima. Un bilancino di precisione è stato ritrovato nell’abitazione di Palmeri. All’isolato 13 del rione Giostra, invece, Domenico Buonasera, 30 anni, spacciava marijuana. Gli agenti del commissariato Nord, che avevano notato un andirivieni di tossicodipendenti dal suo appartamento, si sono insopettiti. Impossibile fare irruzione: Bonasera lo aveva "blindato" con una porta corazzata e telecamere di sorveglianza. I poliziotti hanno dunque fermato dei clienti e li hanno perquisiti: trasportavano due stecche di marijuana. Quando hanno suonato alla porta di casa Buonasera il giovane ha tardato ad aprire la porta. La perquisizione non ha avuto buon esito.  Domenico Buonasera è stato comunque arrestato.