9 Settembre 2009

600 tagli tra docenti e ATA a Siracusa

I provvedimenti legislativi attualmente in vigore, hanno determinato in provincia di Siracusa la decurtazione di oltre 600 posti fra personale docente ed ATA. Dopo l'incontro del 5 settembre in Prefettura e la consegna di un documento, il comitato di crisi permanente composto da FLC Cgil, CISL Scuola, UIL Scuola, Snals, Gilda, Antes, Cisal e Comitato Scuola Precari organizza unitariamente per sabato 12 settembre ore 17 presso l'Istituto Tecnico Commerciale "F. Insolera", Via Modica, 2 a Siracusa un dibattito pubblico sulla vertenza scuola. Invitati i massimi rappresentanti territoriali del mondo politico ed economico a partire dal Ministro Prestigiacomo.

Fonte: www.flcgil.it