9 Settembre 2009

Giovane gravemente ferito a fucilate nel Cosentino

E' in coma per un'emorragia cerebrale all'ospedale di Cosenza

Tratta da: www.ilponte-online.it

Un giovane e' stato gravemente ferito a colpi di fucile alla testa sparati da uno sconosciuto mentre era a bordo della sua auto. L'agguato e' avvenuto sulla statale 106 nella frazione Mirto di Crosia. L'uomo, Giuseppe Prantera, di 32 anni, e' stato portato nell'ospedale di Rossano e poi trasferito a Cosenza dove e' in coma per un'emorragia cerebrale. L'ipotesi seguita in un primo momento da Cc e polizia e' quella di un incidente di caccia. Ma non e' esclusa l'ipotesi di un agguato. (ANSA)