9 Settembre 2009

Influenza A: la civilissima Francia ha dubbi sul vaccino

Un medico su 3 lo rifiuta nettamente

Piu' di un terzo del personale ospedaliero francese rifiuta il vaccino contro l'influenza A: lo rivela il settimanale d237bf10a0438e564fb221c7fa9cc450L'Express. La preoccupazione piu' grande dei medici, secondo un sondaggio realizzato dallo Spazio Etico degli ospedali di Parigi, riguarda gli effetti collaterali, dato che il vaccino e' stato concepito secondo tecniche nuove ed e' necessario controllarne gli effetti, come la stessa Organizzazione mondiale della sanita' ha riconosciuto.

(Ansa, 9 settembre)