10 Settembre 2009

Pil: giu’ valore aggiunto industria causa crisi

82e090e84f76efeaa40252023c35e6d0Le difficolta' economiche dell'industria nel secondo trimestre appaiono evidenti dai dati Istat sull'apporto dei diversi settore al Pil. Il valore aggiunto dell'industria e' diminuito del 17,7% rispetto allo stesso periodo del 2008. Segno meno anche il valore aggiunto nel settore delle costruzioni (-5,9%) e dell'agricoltura (-3,5%).

I 'servizi' segnano un -2,3%, con un andamento particolarmente negativo per il commercio, alberghi trasporti e comunicazioni che si attesta a -5,7%. (ANSA)