10 Settembre 2009

Ragazzo di 12 anni ucciso da un fulmine

Si era riparato da pioggia sotto viadotto nel Nisseno

b_fulmine2big_1

 

Un ragazzo di 12 anni e' stato colpito e ucciso da un fulmine sotto un viadotto dello scorrimento veloce Caltanissetta-Gela.

Si chiamava Giuseppe Vitale ed era di Caltanissetta.

Il ragazzo si trovava con un gruppo di cacciatori e per ripararsi dalla pioggia e' stato costretto a rifugiarsi insieme agli altri sotto la struttura in cemento.

Il suo cadavere e' stato trasferito con l'elisoccorso del 118 nella camera mortuaria dell'ospedale S. Elia dove sono accorsi i familiari.

(Ansa, 10 settembre)