13 Settembre 2009

Calcio, Serie minori: il punto della situazione di siciliane e calabresi

di S.I.

calcio

Pareggio a reti bianche tra Cosenza e Verona in Prima Divisione di Lega Pro; in Seconda Divisione invece ha del clamoroso il tonfo interno, al termine di una combattutissima partita, del Siracusa con la Juve Stabia, che vince per 3 a 2. Con questa sconfitta interna gli azzurri siciliani devono cedere il comando della classifica ad un terzetto d'inseguitori: il Catanzaro, che impartisce una severa lezione ai brcellonesi dell'Igea Virtus (4 a 0), il Gela (che passa  ad Aversa con il drastico punteggio di 4 a 1) ed il Monopoli, che ha regolato di misura una Vibonese (1 a 0) in crisi di risultati.

In serie D, buon pareggio esterno dell' Acr Messina a Castrovillari (2 a 2) e vittorie importanti per Vigor Lamezia (2 a 0 su un buon Trapani) e Rosarno (corsaro a Caltanissetta con il risultato di 2 a 1), ora al comando insieme all'Adrano (vittorioso 4 a 2 a Modica). Ottime vittorie per Milazzo (2 a 0 sulla Viribus Unitis), Rossanese (2 a 1 sul Palazzolo) ed Acicatena (2 a 1 sull'Hinterreggio). Solo un pari interno per il Mazara con il Sambiase.