15 Settembre 2009

Reggio Calabria: imprenditore edile ucciso in un agguato

reggio-calabria

Un piccolo imprenditore edile, Francesco Feliciano, 48 anni, ex sorvegliato speciale, e' stato ucciso in un agguato nel Reggino. L'uomo e' stato raggiunto da almeno due colpi di fucile caricato a pallettoni mentre si trovava in un terreno confinante con una stalla di proprieta' della sua famiglia.

Feliciano, con tutta probabilita', era andato a badare ad alcuni animali e si ritiene che l'omicidio non abbia avuto testimoni. Indagini dei carabinieri sono in corso.

(Ansa. 15 settembre)