15 Settembre 2009

Sequestrata discarica abusiva nell’alveo del torrente Timeto

PATTI (MESSINA) - I carabinieri, in collaborazione con il corpo forestale dello Stato del distaccamento di Patti, hanno posto sotto sequestro una discarica abusiva di oltre 1.500 metri quadrati, nell'alveo del torrente Timeto. Due persone sono state denunciate alla procura della Repubblica di Patti, per i reati di distruzione e deturpamento di bellezze naturali e attività di gestione di rifiuti non autorizzata.