16 Settembre 2009

Dire al capo ‘Figlio di p…’ non e’ motivo di licenziamento

gridare-litigare

Dire in faccia al proprio capo che e' un ''figlio di puttana'' non e' ragione sufficiente per venire licenziati.

Perche' questa espressione e' ora di ''uso corrente'': così ha stabilito una sentenza del tribunale superiore di giustizia della Catalogna, che ha condannato un datore di lavoro a riassumere un impiegato che lo aveva insultato o a risarcirlo con 6.483 euro.

(ANSA)