16 Settembre 2009

In tilt per il maltempo la rete ferroviaria siciliana

L'ondata di maltempo che si è abbattuta sulla Sicilia oltra a provocare disagi ai passeggeri di voli aerei ha mandato in tilt parte della rete ferroviaria. In particolare è stata sospesa la circolazione dei treni a causa dell'allagamento dei binari nella stazione di Trapani; tra le stazioni di Alcamo Diramazione e Fulgatore, sulla linea Palermo-Trapani via Milo; tra le stazioni Alcamo Diramazione e Salemi, sulla linea Palermo-Trapani via Castelvetrano; tra le stazioni di Sant'Alessio e Letojanni e tra Fiumefreddo e Giarre, sulla linea Messina-Catania. 319Il traffico ferroviario è invece ripreso, con rallentamenti: sul tratto di linea Palermo-Punta Raisi; tra le stazioni di Palermo e Bagheria, sulla linea Palermo-Messina. I tecnici di rete ferroviaria italiana sono già al lavoro nelle diverse zone per la sistemazione della sede ferroviaria. Trenitalia ha istituito un servizio sostitutivo con autobus per i collegamenti interrotti.