16 Settembre 2009

Ocse: 57 mln di disoccupati (10%)

1849f3efa9e00a3cf47611e48e71a226Nonostante ci siano segnali di ripresa economica 'la disoccupazione verosimilmente continuera' a crescere nel 2010'. Lo prevede l'Ocse.

Nell' 'Outlook 2009', l'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo dice che 'per l'occupazione nel breve termine le prospettive sono ancora fosche', prevedendo per la 2/a meta' del 2010 un tasso dei disoccupati vicino ai 57 mln (10%, massimo dal dopoguerra).

Per l'Ocse, in Italia 'la gran parte della crescita della disoccupazione deve ancora arrivare'. (Ansa, 16 settembre))