16 Settembre 2009

Usa: suicida miliardario filantropo

Secondo il Nyt, doveva al fisco fino a 100 mln dlr

Finn Caspersen (http://delphi.sjcsf.edu)

NEW YORK - Un noto filantropo e miliardario americano, Finn Caspersen, si e' tolto la vita dopo essere finito nel mirino del fisco americano. Lo ipotizza il New York Times secondo cui Caspersen, che era malato di cancro ma non allo stadio terminale, doveva al fisco Usa fino a 100 milioni di dollari, tra arretrati e penali, avendo investito senza dichiararlo per decine di milioni di dollari all'estero, verosimilmente attraverso una banca del Lichtenstein. (ANSA)