17 Settembre 2009

Sei ordinanze di custodia cautelare per rapine effettuate a Messina

La polizia ha eseguito sei ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di altrettante persone con l’accusa di rapina. Il provvedimento su disposizione del gip Massimiliano Micali e su richiesta del sostituto procuratore di Stefano Ammendola. Gli arrestati, gia’ noti alle forze dell’ordine, sarebbero gli autori di numerose rapine effettuate a Messina in diversi istituti di credito. Le indagini dell’operazione, denominata 'Malavita',  sono iniziate a maggio del 2008. Gli agenti della squadra mobile, diretti da Marco Giambra, hanno recuperato anche numerose armi.