17 Settembre 2009

Sequestrato a Giardini-Naxos negozio compravendita oro

I carabinieri hanno sottoposto a sequestro preventivo un esercizio commerciale di compravendita di oro a Giardini Naxos (Messina) e hanno denunciato i titolari dell'attività con l'accusa di reciclaggio. Secondo gli investigatori nel biennio 2008-2009, i titolari del negozio avevano illecitamente detenuto oggetti preziosi senza che ne fosse stata accertata la provenienza. Le indagini dei carabinieri erano state avviate nel 2008, quando alcune persone avevano denunciato di avere notato, esposti nella vetrina dell'esercizio commerciale, preziosi rubati in precedenza dalle proprie abitazioni.